Sicurezza

Crediamo fortemente nella sicurezza, la poniamo a base di tutto nell’esecuzione dei lavori.
I nostri tecnici sono continuamente formati attraverso corsi e riunioni informative.

La norma, in attuazione dell’articolo 1 della legge 3 agosto 2007 n. 123, ha riformato, riunito ed armonizzato abrogandole, le disposizioni dettate da numerose precedenti normative in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro succedutesi nell’arco di quasi sessant’anni, al fine di adeguare il corpus normativo all’evolversi della tecnica e del sistema di organizzazione del lavoro.
In ambito legislativo, la denominazione Testo unico è tra l’altro erronea, in quanto la sicurezza è di competenza concorrente tra Stato e Regioni, ai sensi dell’art. 117 comma 3 della Costituzione Italiana; difatti all’art.1 comma 2 si sottolinea la clausola di cedevolezza di questo decreto legislativo, ovvero nel caso in cui un soggetto con competenza in materia di sicurezza (regioni) legiferi in opposizione al d.lgs. 81/2008, esso viene a decadere sul territorio di competenza dell’organo legiferante.